Assistenza ospedaliera e in struttura

Il servizio è mirato ad affrontare meglio una temporanea disabilità dovuta a un decorso post-operatorio o ad una fase acuta di una determinata patologia.
Il servizio è in grado di garantire una risposta efficiente alle richieste dei clienti che desiderino non lasciare solo il proprio famigliare durante la degenza; gli operatori si occupano di aiutare e sostenere la persona seguita e costituiscono una presenza affidabile e rassicurante.
L'assistenza può essere sia diurna che notturna, di poche ore o di lungo orario, occasionale o continuativa, sempre costruita sulle reali esigenze. Tutti gli operatori che si trovano a lavorare all'interno degli ospedali o delle strutture socio-sanitarie ne rispettano i regolamenti interni in accordo con il personale medico ed infermieristico. In particolare le assistenti si occupano di igiene e cura della persona, aiuto nella vestizione e deambulazione, somministrazione dei pasti, veglie notturne e supporto al personale infermieristico per le operazioni che richiedono maggior impegno fisico (ad esempio l'alzata e messa a letto, accompagnamento al bagno e le prime fasi della fisioterapia). L'assistenza non si limita agli ospedali pubblici, ma si estende anche a strutture private o convenzionate, case protette e case famiglia.

Scopri maggiori informazioni su: #Assistenza ospedaliera Modena #Assistenza ospedaliera Carpi #Assistenza ospedaliera Baggiovara